INDUSTRIA ALIMENTARE - IMPIANTI DI COTTURA A BATCH


Impianti di cottura bistadio


Gli impianti di cottura bistadio vengono realizzati con due serbatoi di processo. Nel primo serbatoio ha luogo il processo di cottura mentre nel secondo il raffreddamento del prodotto. Questi impianti sono adatti specialmente per trattare volumi di medie-grandi dimensioni.

Impianti di cottura verticali

In questo tipo di impianto vengono impiegati un cuocitore verticale e un refrigeratore verticale. Riscaldamento e raffreddamento avvengono attraverso i sistemi a circolazione forzata di entrambi i serbatoi di processo. Il raffreddatore è equipaggiato anche con un condensatore a fascio tubiero. Nel cuocitore e raffreddatore la miscelazione avviene ad opera di speciali miscelatori coassiali. Questo tipo di impianto viene impiegato principalmente per trattare volumi di medie dimensioni.

 
   
     
Impianti di cottura con cuocitore orizzontale e raffreddatore verticale

Questa combinazione è adatta per brevi processi di cottura e raffreddamento. Per il processo di cottura viene impiegato il serbatoio di processo orizzontale con agitatore a spirale per un trattamento adeguato del prodotto. La camicia riscaldabile del serbatoio e la serpentina riscaldabile dell’agitatore elicoidale garantiscono tempi di cottura molto brevi.
Il raffreddatore verticale, con raffreddamento della camicia e del fondo e con condensatore a fascio tubiero integrato e agitatore coassiale, è sinonimo di efficiente potenza di raffreddamento. Questo impianto viene impiegato per il trattamento di grandi volumi.
   
     
Impianti di cottura orizzontali

Nella versione orizzontale entrambi i serbatoi di processo sono equipaggiati con agitatori elicoidali. Il raffreddatore viene impiegato senza condensatore a fascio tubiero. Riscaldamento e raffreddamento avvengono attraverso il sistema a circolazione forzata delle camicie dei serbatoi e ad opera della serpentina degli agitatori elicoidali.
Questo impianto si contraddistingue per le seguenti caratteristiche:
- Brevi intervalli di cottura e raffreddamento.
- La miscelazione, in particolare di prodotti con pezzi, avviene con questa combinazione, per garantire il miglior trattamento del prodotto.